Risultati della ricerca

Hai cercato "laureati ottica optometria"

15 risultati trovati

Risultati

...ati o laureati, produzione di tesi sperimentali sulla base dei lavori di ricerca svolti nei nostri laboratori, sia da parte degli studenti del tradizionale ciclo di studi in Optometria che d...


06/10/2014 - "La ricerca optometrica e la sua rilevanza clinica"

...zione ottica, sull’importanza dei test di lettura, sulla gestione dei pazienti con problemi di occhio secco e su come includere il controllo della progressione miopica nella propria attività optometrica. L’aspetto innovativo più rilevante del primo congresso dell’IRSOO è che forse per la prima volta in Italia un congresso è stato basato essenzialmente su lavori sperimentali effettuati sul posto, piuttosto che su riportare i risultati dei lavori fatti in altre parti del mondo. Tutto ciò è stato possibile perché finalmente si è cominciato a fare ricerca optometrica anche in Italia; non soltanto all’IRSOO naturalmente, ma anche nei corsi universitari, dove la ricerca è istituzionale. I giovani neo optometristi, o in procinto di diventarlo, hanno presentato i loro lavori sperimentali originali, che sono stati poi commentati e discussi dai loro docenti e da relatori professionisti ed esperti ben noti nel nostro ambiente, che hanno cercato di evidenziare come i temi trattati possano influenzare la pratica optometrica quotidiana, realizzando in tal modo lo spirito del congresso, così come indicato dalla stesso titolo: “La ricerca optometrica e la sua rilevanza clinica”. Da segnalare ancora la formula innovativa adottata per la realizzazione delle varie sessioni nelle quali era stato diviso il congresso, ognuna delle quali terminava con una tavola rotonda con conduttore, aperta agli interventi dalla platea dei partecipanti e dedicata alla discussione e all’approfondimento di temi “caldi” dell’attività clinica di tutti i giorni, dai quali sono scaturiti indicazioni, idee, spunti e suggerimenti da applicare nella pratica giornaliera. Innovativo anche il volumetto degli atti del congresso organizzato in modo tale da poter costituire uno strumento di lavoro durante lo svolgimento dell’evento e un manuale di studio e approfondimento dei temi trattati, in tempi successivi. Infine la puntualità, un pregio a torto poco ricercato e apprezzato in Italia; inizio con soli otto minuti di ritardo, rispetto della durata prevista per le singole sessioni e termine all’orario prefissato. Questo congresso ha rappresentato il naturale sviluppo e complemento del convegno dedicato ad Antonio Madesani (docente 'storico' molto apprezzato da chi lo ha conosciuto, recentemente e prematuramente scomparso), svolto la scorsa primavera, in cui gli studenti dell’ultimo anno dei corsi di Optometria dell’IR...


03/03/2015 - L'IRSOO premia il valore

...le di Optometria: Gabriele Nieri di Cerreto Guidi (in provincia di Firenze) e Giuseppe Saija di Rometta (provincia di Messina). I due ragazzi si divideranno equamente il premio di 2.250,00 Euro che servirà loro per pagarsi parte degli studi. Nella storia dell’IRSOO sono le prime due borse di studio non finanziate, ovvero non offerte da aziende o associazioni, ma erogate direttamente dall’Istituto. L’iniziativa è nata nell’a.s. 2014/2015 ed è volta a premiare il merito dei nuovi iscritti ai corsi di ottica e optomet...

09/04/2015 - Optometry Giving Sight

...sione ottica e optometrica, nel 2014 il progetto “Ventanas de Luz” in Salvador ha permesso lo screening visivo di migliaia di bambini nelle comunità più povere del paese, in Vietnam è stato aperto il primo corso universitario di Optometria con 20 ...